In Evidenza

PREVISIONI E AUSPICI PER LE PRODUZIONI VITIVINICOLE.

Tempo di vendemmia. Tempo di previsioni e di auspici per le produzioni vitivinicole. Secondo le più importanti associazioni di categoria, Con l’inizio della vendemmia in Italia si attiva un motore economico che genera quasi 10 miliardi di fatturato solo dalla vendita del vino e che dà opportunità di lavoro nella filiera a 1,3 milioni di persone. La vendemmia 2016 -coinvolgerà 650mila ettari di vigne, dei quali ben 480mila Docg, Doc e Igt e oltre 200mila aziende vitivinicole. La ricaduta occupazionale riguarda sia per le persone impegnate direttamente in vigne, cantine e nella distribuzione commerciale, sia per quelle impiegate in attività connesse e di servizio. Ad esempio, secondo una ricerca di Coldiretti, per ogni grappolo di uva raccolta si attivano ben diciotto settori di lavoro dall’industria di trasformazione al commercio, dal vetro per bicchieri e bottiglie alla lavorazione del sughero per tappi, continuando con trasporti, accessori, enoturismo, cosmetica, bioenergie e molto altro. E’ semplice dunque capire le potenzialità e l’importanza di questo importante settore, per l’economia di un intero Paese.


I GIOVANI PROTAGONISTI DI PULIAMO IL MONDO

Sabato 24 settembre il comune di Paliano ha aderito attivamente alla campagna “Puliamo il mondo” di Legambiente con la partecipazione dei ragazzi del Consiglio dei Giovani, i volontari della Protezione Civile, i giovani della Croce Rossa, gli scout del gruppo  Paliano I “Madre Teresa di Calcutta”, la società Gea, addetta alla raccolta dei rifiuti per il comune di Paliano e l’assessore Simone Marucci per il comune. Inoltre ha partecipato l’associazioneZero Waste Italia. Due squadre di circa 15 volontari armati di pale, scope e sacchetti, indossando cappellini e pettorine gialle di Legambiente, hanno ripulito da rifiuti alcune vie del paese, i giardini pubblici e l’ingresso del Monumento Naturale La Selva. A fine mattinata sono stati raccolti ben 15 quintali di rifiuti, correttamente differenziati. L’iniziativa ha rappresentato  un atto di cittadinanza responsabile e una lezione di educazione civica per tutti i cittadini.L’assessore Marucci ha commentato:«Un ottimo risultato conseguito della città di Paliano. L’impegno dei giovani è un segnale chiaro di volontà nel contrastare l’abbandono dei rifiuti, alimentato dalla forza di immaginare un mondo diverso, in cui la pulizia inizierà prima di tutto nelle filosofie di vita sgombrando il campo dal relativismo e dal nichilismo. Sposando pratiche atte a sviluppare il senso di appartenenza, la nostra comunità, attraverso la cittadinanza attività si trasforma in toto in amministrazione svolgendo un ruolo di paladina di un territorio».

TURNI DELLE FARMACIE SABATO 24 E DOMENICA 25 SETTEMBRE 2016

Sabato 24 settembre 2016 sono aperte tutto il giorno la FARMACIA COMUNALE e la FARMACIA CERIMELE. 
Domenica 25 settembre 2016 è di turno la FARMACIA NOVIELLO di Acuto. 


IL VESCOVO SIGALINI INCONTRA I CONSIGLIERI COMUNALI

 Durante la visita pastorale che il vescovo di Palestrina, monsignor Domenico Sigalini, sta facendo a Paliano in questo mese, è stato organizzato anche un incontro con i consiglieri comunali nel pomeriggio di mercoledì 21 settembre presso la sala consiliare. Il vescovo, accompagnato dai sacerdoti delle parrocchia palianese don Paolo e don Loris, ha esordito dichiarando la sua stima verso gli amministratori e il lavoro che svolgono quotidianamente e spiegando l’intento di questo colloquio: dialogare sui problemi del territorio e confrontarsi sulle attività che possono essere messe in campo. Infatti, nel suo intervento, accurato e rigoroso, ha presentato richieste agli amministratori, come uno spazio per poter allestire una chiesa a San Procolo, questione di cui già il Sindaco si stava occupando. Poi monsignor Sigalini ha spostato la sua attenzione sulle questioni sociali:aiuti alle famiglie relativamente al lavoro e alle spese per poter mantenere dei figli, proponendo soluzioni già messe in atto dalla diocesi e cercando la collaborazione dell’amministrazione.

AGEVOLAZIONI TRASPORTO PUBBLICO REGIONALE.

Si ricorda che, per presentare la richiesta di agevolazione tariffaria per il trasporto pubblico nel Lazio per l’anno 2016, è necessario effettuare la registrazione e/o l’inserimento della suddetta al seguente link: https://www.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl/security_login.flyingWeb

Una volta stampata, la richiesta (corredata di copia ISEE e copia di un documento di identità) deve essere presentata per “approvazione” ESCLUSIVAMENTE presso:

Ufficio Servizi Sociali – Piazza Sandro Pertini, 4

tel. 0775 570 837

Ulteriori informazioni sulla campagna sono presenti all’indirizzo: http://www.comune.paliano.fr.it/drupal-6.14/node/7046

SERATA DI SOLIDARIETÀ “AL CENTRO DEL CUORE”

"Al centro del cuore” è l’iniziativa solidale, prevista per sabato 17 settembre, organizzata dall’amministrazione comunale di Paliano a favore dei terremotati del Centro Italia. Tante le associazioni palianesi che hanno aderito e che stanno organizzando la serata con musica, spettacoli e naturalmente la cena con l’amatriciana. L’evento avrà luogo nel parcheggio di viale S. Francesco d’Assisi. In contemporanea, presso il Parco dei Cappuccini, alle ore 21, l’Associazione Culturale Arte e Spettacolo metterà in scena lo spettacolo teatrale “Burattini senza fili”. Si tratta di un’iniziativa importante, un segno tangibile di vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma, verso cui Paliano non può restare indifferente. Il ricavato di tutte le iniziative della serata, sarà interamente devoluto in favore delle popolazioni terremotate, e sarà un’ulteriore contributo a quello già offerto dai palianesi nelle raccolte di beni dei giorni scorsi.

TAGLIO DEL NASTRO PER L'ISTITUTO ALBERGHIERO.

Nella mattinata di mercoledì 14 settembre è stato inaugurata ufficialmente la sede staccata di Paliano dell’istituto professionale e statale per i servizi enogastronomici e l’ospitalità alberghiera “Michelangelo Buonarroti” di Fiuggi. Taglio del nastro alla presenza del prefetto, la dottoressa Emilia Zarrilli, del sindaco Domenico Alfieri, dell’assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli, del presidente della Provincia  Antonio Pompeo, del dirigente scolastico Fabio Giona e del suo predecessore Patrizia Bottari, e di Pierino Malandrucco, vicario  del dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale, dell'on. Nazzareno Pilozzi. Dopo la scopertura della targa e del taglio del nastro a mani congiunte delle autorità, la benedizione da parte del vicario generale del Vescovo di Palestrina don Carmelo Salis.

 

CENTRO DI RACCOLTA: ORARI E MODALITA' PER IL CONFERIMENTO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI

Si comunica che, a fronte della nuova gestione del servizio rifiuti da parte della Gea s.r.l., il Centro di Raccolta di Viale San Francesco d’Assisi rispetterà, a partire da mercoledì 14 settembre, i seguenti nuovi orari: mercoledì dalle ore 14,00 alle ore 18,00 e sabato dalle ore 8,00 alle ore 14,00. Per informazioni inerenti il Centro di Raccolta è inoltre attivo il numero verde 800 922 999, contattabile dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 16,00 alle ore 17,00. Si ricorda che il Centro di Raccolta svolge un servizio riservato ai soli residenti: per garantire che resti tale, i cittadini di Paliano che affidano lo smaltimento dei propri rifiuti ingombranti a soggetti non residenti, siano essi singole persone, ditte edili, ditte di traslochi ecc., dovranno fornire a questi ultimi una delega scritta da presentare al momento del conferimento. Il modulo di delega per il “Conferimento rifiuti ingombranti” è reperibile nell'allegato, presso l’Ufficio Tecnico e nella sezione “Modulistica” del sito istituzione del Comune di Paliano (FR).

AVVISO: RILEVAMENTO ELETTRONICO VELOCITA' SP 21

A seguito delle numerose segnalazioni pervenute dai residenti nella zona, si comunica che, a partire da lunedì 19 settembre 2016, per garantire la sicurezza dei cittadini e il rispetto delle norme del Codice della Strada, la Polizia Locale effettuerà il servizio di rilevamento elettronico della velocità su via Palianese Sud (Strada Provinciale 21).

ALZHEIMER: UN AIUTO IN FAVORE DEI MALATI E DELLE FAMIGLIE

Il Distretto Socio Assistenziale “A”, organismo che gestisce gli interventi e i servizi sociali di quindici Comuni dell’area nord della Provincia di Frosinone, tra cui Paliano, scende in campo in sostegno dei malati di Alzheimer e delle loro famiglie, promuovendo un programma di aiuto alla persona di durata annuale, realizzato nella forma di “assistenza domiciliare indiretta attraverso l’assunzione di assistenti familiari”.

Nello specifico, i cittadini residenti nei Comuni ricadenti nel Distretto potranno presentare domanda per accedere a un “assegno di cura”, un contributo economico destinato all’assunzione di uno o più assistenti, esterni alla rete familiare e adeguatamente formati per lo svolgimento di attività di aiuto e supporto alla persona.